Traghetti Civitavecchia – Palermo

Su Traghettifacile.it puoi prenotare i biglietti delle navi veloci o dei traghetti che coprono le linee marittime della Sicilia, come la tratta Civitavecchia – Palermo. Vai alla scoperta delle incredibili offerte relative a questa, ed a tante altre rotte del Mediterraneo, inserendo nel motore di ricerca interno al sito le date di partenza e di ritorno, la tratta di navigazione più adatta alle tue esigenze e clicca Cerca. Tramite questo semplice sistema di ricerca è possibile individuare le promozioni di trasporto via mare più vantaggiose ed al miglior prezzo garantito, nonché verificare altre soluzioni di viaggio, così da avere la certezza che quella selezionata è veramente la più indicata per la propria idea di traversata. Per avere ulteriori informazioni, relative ad orari, ponti, rotte, navi, prezzi e disponibilità dei traghetti che da Roma, e più precisamente da Civitavecchia, muovono alla volta di Palermo, affidati a Traghettifacile.it. Risparmiare in questo modo è semplice e conveniente, ma soprattutto non richiede troppo dispendio di tempo, poiché la procedura di acquisto dei biglietti può  essere attuata comodamente a casa o in qualunque altro posto, dotato di connessione internet.

Servizio traghetti Sicilia a cura di Traghettilines

Offerte Traghetti Civitavecchia – Palermo low cost

La città di Palermo è una delle più antiche d’Italia, come dimostrano le opere d’arte, i mercati e le tradizioni culinarie che si trovano al suo interno e che la rendono unica al mondo. La metropoli, estremamente apprezzata per i numerosi siti archeologici riconosciuti Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e per le sue incantevoli spiagge, bagnate da acque terse e cristalline, è la meta ideale per i vacanzieri stranieri ed italiani, poiché qui possono rilassarsi, ma allo stesso tempo divertirsi. Il porto cittadino è uno degli scali più importanti per il trasporto veicoli e passeggeri di tutta la Sicilia. Per acquistare biglietti low cost per i traghetti che servono la tratta Civitavecchia – Palermo, è possibile fare affidamento a Traghettifacile.it. Non si tratta di un semplice sito di prenotazione, ma di un vero e proprio sistema pensato per far risparmiare gli utenti nella fase di acquisto online dei biglietti per le navi veloci, che muovono alla volta delle più importanti mete del Mar Mediterraneo. Con poche e semplici mosse, infatti, è possibile individuare, non solo le tariffe delle principali compagnie di navigazione che percorrono una determinata tratta, bensì anche valutare incredibili promozioni in atto, ad esempio sui traghetti che collegano Roma con la Sicilia. Per avere maggiori possibilità di risparmio, tuttavia, è importante prenotare i biglietti per la tratta da coprire diversi mesi in anticipo. Del resto prima si prenota, meglio è dal punto di vista economico, poiché si ha maggiore possibilità di approfittare degli sconti che le compagnie di navigazione mettono in atto durante l’anno. Tendenzialmente, i prezzi vengono ridotti maggiormente durante la bassa stagione, ovvero quando il numero dei turisti che si spostano da una parte all’altra del Mediterraneo si riduce, mentre tendono ad aumentare od a rimanere stabilii in corrispondenza del periodo estivo, quando orde di vacanzieri affollano le principali mete costiere italiane.

Come prenotare online un traghetto Civitavecchia – Palermo

traghettilines
La procedura di prenotazione dei biglietti per le navi veloci che da Civitavecchia muovono alla volta di Palermo, prevista da Traghettifacile.it, è estremamente intuitiva e semplice da attuare. Il sistema di acquisto promosso da tale sito, infatti, è stato pensato per rendere veloce, sicuro e facile l’acquisto dei biglietti online. Riservare posti passeggeri e veicoli sui traghetti che percorrono le tratte principali del Mediterraneo non è mai stato così semplice ed intuitivo. In poco tempo, e seguendo alcune indicazioni, è possibile avere tutte le informazioni relative a linee di percorrenza marittima, orari di partenza, navi che effettuano il servizio di transfer e la loro disponibilità a bordo. In questo modo, quindi, è possibile ottimizzare i costi per raggiungere Palermo, nonché organizzare con precisione gli spostamenti verso una delle città più belle d’Italia.

Una volta portato a buon fine l’acquisto dei biglietti per la rotta Civitavecchia –  Palermo, è necessario informarsi con attenzione in merito alle modalità di imbarco previste dalle diverse compagnie di navigazione che operano in questa particolare tratta, come Grandi Navi Veloci. Tuttavia, è possibile affermare che, di norma, coloro che devono depositare il proprio veicolo presso la stiva del traghetto designato per la traversata, devono raggiungere il molo almeno 90 minuti in anticipo, mentre coloro che decidono di non portarsi dietro nessun tipo di vettura, possono fare capolino circa 30-40 minuti prima dell’imbarco. Tutti i passeggeri, anche quelli più piccoli devono essere dotati di biglietti, di carta di imbarco, che deve essere ritirata durante il check-in, e di un documento d’identità in corso di validità. Durante la traversata gli ospiti a bordo devono prendere posizione sui ponti della nave, o presso le poltrone o le cabine precedentemente prenotate. Inoltre, per motivi di sicurezza, non è consentito avere accesso alle vetture parcheggiate nella stiva. Tutto quello che rimane al loro interno non può essere recuperato se non al termine della rotta intrapresa, per tanto si consiglia di valutare con attenzione cosa portarsi dietro. I veicoli GPL non vengono posizionati nei medesimi spazi riservati a quelli a benzina, ma in una sezione apposita del traghetto, così da evitare rischi inutili. Al termine della tratta, i passeggeri in possesso di veicolo devono recarsi al garage designato e mettersi pazientemente in fila per uscire, mentre i passeggeri in totale autonomia devono attendere il proprio turno per scendere dall’imbarcazione.

Tutte le destinazioni

traghettilines