Traghetti Pozzuoli – Ischia

Pozzuoli è uno scalo ideale per raggiungere Ischia, una tappa immancabile se si vuole esplorare al meglio il Golfo di Napoli. L’isola, infatti, è una delle mete turistiche italiane più gettonate dai turisti di tutto il mondo, poiché è caratterizzata da incredibili spiagge lambite da acque cristalline e terse. Tuttavia, la lista di posti da visitare e di cose da fare in questo meraviglioso lembo di terra che emerge dalle acque del Mar Tirreno è davvero lunga: si può spaziare dalle terme ad importanti attrazioni storiche ed artistiche, fino ad arrivare all’incanto delle bellezze naturalistiche, che richiamano ogni anno migliaia di appassionati. Raggiungere questo angolo di paradiso terrestre non è proibitivo con Traghettifacile.it, poiché consente di mettere a confronto le tariffe delle varie compagnie di navigazione che operano in questo tratto del Mediterraneo, ovvero Caremar e Medmar. Ma non solo: permette anche di usufruire di incredibili offerte e sconti, ideali per abbassare i costi previsti per il trasporto via mare.

Servizio traghetti Ischia a cura di Traghettilines

Offerte Traghetti Pozzuoli – Ischia low cost

Ischia è l’isola perfetta per coloro che vogliono provare emozioni uniche ed indimenticabili, poiché è ricca di suggestioni. Non a caso, ogni anno, tale lembo di terra del Mar Tirreno viene esplorato da migliaia di vacanzieri provenienti non solo dall’Italia, ma da tutto il mondo. Raggiungere Ischia via mare è veramente suggestivo e non è troppo dispendioso, qualora ci si avvalga delle offerte messe a disposizione da Traghettifacile.it. Tale sito, infatti, oltre a fornire informazioni su orari, porti, rotte e disponibilità delle navi veloci, informa in merito a promozioni, che nella maggior parte dei casi risultano essere veramente vantaggiose. Ma non basta, perché il motore di ricerca, una volta avviato, propone anche soluzioni di transfer via mare alternative, così da avere una panoramica completa delle possibilità di viaggio e poter attuare una scelta il più possibile consapevole. Per viaggiare al miglior prezzo garantito, tuttavia, oltre a tenere monitorate le promozioni, è indispensabile prenotare in anticipo. In prossimità della data di partenza, infatti, è poco probabile che venga proposto lo sconto ideale per raggiungere Ischia in modo economico, soprattutto durante il periodo estivo, quando la richiesta da parte dei turisti è certamente maggiore. Chi prima arriva, meglio risparmia. Quindi, è fondamentale non indugiare oltre e riservare i biglietti con Traghettifacile.it. Rivolgersi alle tradizionali agenzie turistiche od ai tour operator non è una mossa vincente, poiché tali realtà tendono a chiedere delle commissioni per i servizi effettuati. Ciò comporta un aumento, spesso notevole, dei prezzi per il trasporto passeggeri e veicoli via mare. Online, i prezzi possono solo diminuire, viste le offerte disponibili, e di certo non sono previsti costi aggiuntivi.

Come prenotare online un traghetto Pozzuoli – Ischia

traghettilines
Prenotare ed acquistare i biglietti per i traghetti in servizio presso la tratta che collega Pozzuoli con Ischia è facile, veloce e sicuro con Traghettifacile.it. Il sistema, infatti, è stato creato per essere intuitivo e per favorire anche coloro che non hanno particolare dimestichezza con il computer. Su ogni pagina del sito si trova una mascherina, che permette di avviare la ricerca online, semplicemente indicando la data di partenza e di ritorno e la tratta designata. In pochi istanti l’utente ha modo di valutare una serie di proposte di transfer pensate per le sue esigenze. Dunque, non serve attuare ricerche estenuanti su altri siti, poiché le promozioni low cost migliori si trovano su Traghettifacile.it.

Per iniziare al meglio il proprio viaggio verso Ischia è fondamentale presentarsi all’imbarco in anticipo. Solitamente le tempistiche precise vengono fornite dalle compagnie di navigazione, giacché ognuna ha delle regole precise. Tuttavia, di norma, i passeggeri che devono parcheggiare un veicolo all’interno delle stive delle navi, devono raggiungere il porto almeno 90 minuti prima, mentre coloro che viaggiano leggeri, devono avere un anticipo di 30-40 minuti. Le vetture vengono posizionate su più ponti, e una volta chiusi i garage, non è più possibile accedervi sino alla fine della traversata. Per tale ragione è fondamentale portare con sé tutto il necessario per la permanenza a bordo. I conducenti dei mezzi, una volta posizionati i veicoli, devono tirare il freno a mano e lasciare rapidamente la vettura, raggiungendo i propri compagni di viaggio già sulla nave. Di solito, viene rilasciato un tagliando in cui viene riportato il numero del ponte-garage in cui si trova la propria moto, auto o camper, così da non creare intralcio al momento dello sbarco. Una volta salpato il traghetto, il personale di bordo provvede ad accompagnare i viaggiatori presso le cabine o le poltrone riservate,ma può richiedere anche la visione della carta d’imbarco, di un documento d’identità in corso di validità e dei biglietti. Per tale ragione è fondamentale averli a portata di mano. Gli orari di partenza e di arrivo possono mutare a seguito delle condizioni metereologiche. Una volta in prossimità della meta i viaggiatori devono lasciare il traghetto in maniera ordinata, mentre i possessori di veicoli devono ritornare nel punto in cui è ricoverata la propria vettura e seguire con cura le indicazioni dei piazzalisti, in modo da non creare ingorghi.

Tutte le destinazioni

traghettilines