Traghetti Napoli – Cagliari

Traghettifacile.it offre i migliori prezzi per le navi veloci ed i traghetti che da Napoli si dirigono verso Cagliari, in modo da risparmiare il più possibile per il trasporto via mare. Avvalersi del sito è semplice, in quanto il sistema di prenotazione è stato studiato per garantire agli utenti facilità di utilizzo ed immediatezza delle operazioni. Dopo aver inserito la data di partenza e di ritorno, selezionato la tratta marittima desiderata e cliccato il pulsate Cerca, è possibile valutare le tariffe delle varie compagnie di navigazione, ma anche avere informazioni precise in merito ad orari, prezzi, rotte e disponibilità delle imbarcazioni, così da avere  un’idea completa al momento della prenotazione ed attuare una scelta sicura e consapevole. Con Traghettifacile.it, quindi, acquistare biglietti low cost per la tratta Napoli – Cagliari, o per le altre mete del Mediterraneo, è possibile ed estremamente facile, in quanto basta seguire alcuni passaggi chiari ed intuitivi.

Servizio traghetti Sardegna a cura di Traghettilines

Offerte Traghetti Napoli – Cagliari low cost

La rotta Napoli – Cagliari è gestita dai gruppi marittimi Tirrenia e Moby Lines, che si adoperano tutto l’anno per offrire ai passeggeri velocità di navigazione e sicurezza a bordo. Per percorrere tale tratta non è necessario spendere una fortuna, ma è possibile approfittare di incredibili offerte, messe a disposizione dal sito Traghettifacile.it. Attraverso pochi e semplici passaggi, infatti, è possibile valutare le proposte e gli sconti delle varie compagnie, che prestano servizio in questo tratto di Mediterraneo. Ma non solo: grazie a questa biglietteria online è possibile valutare tutte le soluzioni disponibili per raggiungere Cagliari, o gli altri porti principali della Sardegna, una terra in grado di regalare sensazioni uniche ed inimitabili. Tuttavia, per risparmiare, è importante prenotare con largo anticipo i posti passeggeri e veicoli sulle navi veloci, così da avere maggiori possibilità di scelta ed evitare le congestioni che i verificano durante il periodo estivo, quando le richieste di trasporto tendono a salire drasticamente. Altro aspetto da considerare per evitare di spendere troppo per l’acquisto dei biglietti per i traghetti che puntano verso Cagliari, è quello di non affidarsi, come spesso accade, alle tradizionali agenzie o ad i tour operator, che sono soliti applicare dei ricarichi ai prezzi dei tickets di viaggio, andando ad aumentare drasticamente il costo previsto per il transfer. Il modo migliore, dunque, per limitare le spese di viaggio, partendo dalla traversata via mare, è quello di affidarsi a Traghettifacile.it, approfittando delle offerte promosse dalle compagnie di navigazione nel corso dell’anno.

Come prenotare online un traghetto Napoli – Cagliari

traghettilines
Raggiungere uno dei porti più importanti della Sardegna, partendo dalla città partenopea con l’ausilio di un traghetto o di una nave veloce, è un modo sicuro e ideale per ottimizzare i tempi necessari per il transfer e per risparmiare sul costo dei biglietti. Spostarsi via mare verso questa meravigliosa isola italiana, infatti, è il modo migliore per godersi il viaggio e per abbattere i costi elevati previsti dagli aerei di linea. Prenotare online è facile ed intuitivo, soprattutto se si fa riferimento a Traghettifacile.it: il sistema d’acquisto presente sul sito, infatti, richiede operazioni poco complesse, che possono essere attuate anche da coloro che non hanno molta dimestichezza con il computer o che non sono soliti acquistare online. Una volta inserite le informazioni richieste dalla mascherina, ovvero le date di partenza e di arrivo e la tratta di percorrenza desiderata, e dopo aver premuto il pulsante Cerca, è possibile avere informazioni relative ad orari, rotte, tariffe e disponibilità a bordo delle imbarcazioni, sia per quanto riguarda i passeggeri che i veicoli. Tuttavia, tale procedura consente anche di venire a conoscenza di importanti offerte, in grado di abbassare i costi previsti per l’acquisto dei biglietti per i traghetti che solcano le acque del Mar Mediterraneo alla volta di Cagliari.

Viaggiare in nave per raggiungere l’isola sarda è un’esperienza unica, che è bello condividere con i propri cari. Per evitare rallentamenti e situazioni spiacevoli, soprattutto nei mesi più caldi in cui l’afflusso di viaggiatori tende ad aumentare, è importante rispettare gli orari di partenza segnalati sui biglietti ed effettuare tutte le procedure necessarie per poter accedere alle imbarcazioni nel migliore dei modi. Ciò comporta l’arrivo al porto in anticipo, così da poter effettuare con tranquillità il check-in, che in alcuni casi può avvenire sottobordo, e posizionare con cura, qualora sia necessario, i veicoli nelle stive dei traghetti. Solitamente, è buona norma presentarsi al molo d’imbarco almeno 30-40 minuti prima della partenza, qualora non si abbia al seguito un mezzo di trasporto, mentre ben 90 minuti in anticipo, nel caso in cui si debba effettivamente provvedere ad imbarcare la propria vettura. Tuttavia, i tempi possono variare a seconda delle compagnie di navigazione ed a seconda della capienza delle navi. Per tale ragione è bene informarsi per tempo in merito alle tempistiche, così da non rischiare di rimanere a terra. Per quanto riguarda i controlli che vengono effettuati dal personale dei gruppi marittimi, è bene tenere sempre a portata di mano i biglietti, la carta di imbarco ed un documento d’identità in corso di validità. Una volta a bordo dei traghetti, inoltre, è vietato accedere ai garage ed è importante chiedere aiuto allo staff delle navi per avere le chiavi delle cabine prenotate o per raggiungere le sale in cui si trovano le poltrone che consentono di viaggiare in totale comodità. In prossimità del porto di arrivo è possibile raggiungere i veicoli posizionati nelle stive e disporsi con pazienza verso l’uscita, attendendo indicazioni dagli addetti alle operazioni di sbarco.

Tutte le destinazioni

traghettilines