Traghetti Palermo – Cagliari

Su Traghettifacile.it è possibile acquistare i biglietti per i traghetti e le navi veloci che dall’Italia puntano verso la Sardegna, come la tratta Palermo – Cagliari. Acquistare online è facile, veloce, pratico e consente di risparmiare sul transfer, grazie alle numerose offerte che vengono proposte dalle compagnie di navigazione durante l’anno. Il sistema di prenotazione è estremamente semplice da utilizzare, poiché prevede pochi passaggi con i quali è possibile informarsi in merito ad orari, prezzi, tariffe, disponibilità delle navi ed eventuali rotte alternative, così da avere una panoramica di viaggio il più possibile completa. Il sito, inoltre, riporta anche soluzioni alternative rispetto a quelle indicate, al fine di dare una visione d’insieme che non possa lasciare spazio a dubbi od incertezze. Del resto, raggiungere la Sardegna via mare è il modo migliore per godersi dai primi istanti il viaggio, in quanto fin da subito è possibile entrare in contatto con uno degli aspetti più importanti dell’isola, ovvero il mare, che durante le traversate regala sensazioni uniche, che non si possono provare in aereo. Dunque, scegliendo come mezzo di trasporto i traghetti o le navi veloci si ha la possibilità non solo di limitare i costi previsti per il trasferimento, ma anche di rilassarsi e farsi cullare dalle onde.

Servizio traghetti Sardegna a cura di Traghettilines

Offerte Traghetti Palermo – Cagliari low cost

La città di Cagliari è uno dei gioielli della Sardegna: situata nella parte meridionale dell’isola, racchiude incredibili attrattive storico-artistiche che testimoniano il glorioso passato del territorio, ma anche alcune delle spiagge più famose del Mediterraneo, che richiamano ogni anno migliaia di turisti provenienti da ogni parte del globo. Partire da Palermo, che è uno dei porti siciliani più gettonati dalle compagnie di navigazione che intraprendono il servizio di trasporto passeggeri e veicoli verso alcune suggestive mete turistiche italiane, per raggiungere Cagliari, è il modo migliore per risparmiare e per iniziare al meglio la propria vacanza. In tal senso particolarmente utile è Traghettifacile.it, un sito che consente di confrontare i prezzi dei diversi gruppi marittimi che operano in una determinata tratta e prendere atto di alcune significative offerte, che permettono di investire parte del denaro destinato al transfer per altri aspetti del viaggio, magari anche più significativi. Dunque, è possibile acquistare i biglietti per la Sardegna, o per qualunque altra meta, in totale autonomia, evitando di coinvolgere agenzie turistiche o tour operator, che richiedono per le loro prestazioni precise commissioni, che nella maggior parte dei casi si dimostrano particolarmente esose. L’importante è prenotare in anticipo, in modo da poter approfittare degli sconti, che vengono attuati dalle società di navigazione nel corso dell’anno. Infatti, i prezzi dei biglietti per i traghetti che compiono la rotta Palermo – Cagliari, delle società marittime Tirrenia e Moby Lines, subiscono numerose variazioni a livello di costo. Solitamente, gli sconti migliori si registrano nei mesi invernali, ovvero quando si avverte un sensibile calo dell’afflusso turistico, ma vi possono essere proposte last minute, che possono essere sfruttate anche dai ritardatari.

Come prenotare online un traghetto Palermo – Cagliari

traghettilines
Spesso le persone desistono dall’acquistare online i biglietti per i traghetti che muovono verso le grandi isole del Mediterraneo, poiché pensano di dover fare i conti con sistemi articolati e complicati. Con Traghettifacile.it prenotare le principali rotte di navigazione non è mai stato così facile. Il sito, infatti, propone una procedura semplice e di immediata comprensione, che può essere attuata in pochi minuti attraverso qualunque dispositivo in grado di collegarsi ad internet. Non è più necessario, quindi, fare code interminabili per chiedere aiuto alle agenzie turistiche, ma è possibile procedere in totale autonomia, valutando le tariffe disponibili per le traversate via mare e le soluzioni low cost, che permettono di ridurre il budget riservato per il transfer. Basta inserire la data di arrivo e/o quella di partenza, la tratta desiderata e cliccare Cerca. Tutto il resto spetta al sito, che individua le soluzioni di viaggio migliori e le promozioni disponibili, così da acquistare i biglietti al miglior prezzo garantito.

Per intraprendere traversate via mare al meglio, senza intoppi o ritardi, che potrebbero compromettere lo spirito delle vacanze, è importante tenere a mente alcuni aspetti fondamentali. Prima di tutto le tempistiche di imbarco, che variano a seconda del tipo di compagnia di navigazione prescelta, ma che nella maggior parte dei casi si riducono a 30-40 minuti per i passeggeri privi di veicoli al seguito, e 90 minuti per coloro che devono imbarcare moto, auto o camper nelle stive delle navi veloci. Durante tali periodi di tempo, tutti i passeggeri devono effettuare il check-in, sia che venga attuato sottobordo o in un apposito spazio riservato al personale del gruppo marittimo in una zona specifica del porto. A bordo delle imbarcazioni, nonché in fase di imbarco o di sbarco, è necessario tenere a portata di mano la carta d’imbarco, i biglietti ed un documento d’identità in corso di validità. Al termine del transfer marittimo, sia che si sia usufruito di una cabina o di una poltrona, è importante non lasciare effetti personali e recarsi con calma verso le uscite. Coloro che sono in possesso di un veicolo devono raggiungere il garage designato ed attendere le indicazioni del personale di bordo preposto allo sbarco, mentre quanti hanno aderito alla formula Camping on board, devono mettersi in fila ed attendere il proprio turno per abbandonare il traghetto.

Tutte le destinazioni

traghettilines